Catalogo


Sezione:  Adorazione e custodia dell'Eucarestia
Fig. 1

Pietro Donia (Messina, documentato dal 1726 al 1784), ottavo decennio sec. XVIII
Ostensorio raggiato
argento sbalzato, cesellato e con elementi a fusione; rame dorato; pietre ornamentali
Provenienza: Scilla (Reggio Calabria), Chiesa dell'Immacolata


L'ostensorio ha fusto figurato con immagine femminile a tutto tondo, mutila degli attributi che in origine recava in mano, probabilmente una croce e un calice, allusivi all'Allegoria della Fede.

 
Sezione:  Adorazione e custodia dell'Eucarestia
Fig. 2 Argentiere napoletano, 1757

Ostensorio raggiato

argento sbalzato, bulinato, cesellato e con elementi a fusione

Provenienza: Reggio Calabria, Chiesa della SS.ma Annunziata

 

Ha fusto figurato raffigurante la Madonna immacolata.

 
Sezione:  Adorazione e custodia dell'Eucarestia
Fig. 3 Argentiere napoletano PS, 1864

Baldacchino per esposizione eucaristica

argento sbalzato, cesellato; velluto rosso ricamato in filo oro

Iscrizioni: in alto al centro, "Congra / dei: s.ti / Crispino / e. Crispiniano / a.d. 1864"

Provenienza: Reggio Calabria, Confraternita dei Santi Crispino e Crispiniano

 

 
Sezione:  Adorazione e custodia dell'Eucarestia
Fig. 4 Argentiere napoletano, sec. XIX

Sportello di tabernacolo

argento sbalzato, traforato; legno; pietre artificiali

Provenienza: Reggio Calabria, Chiesa di Gesù e Maria

 

Privo di punzonatura, reca al centro il monogramma eucaristico.

 
Sezione:  Adorazione e custodia dell'Eucarestia
Fig. 5
Manifattura siciliana (?), seconda metà sec. XVIII
Piviale, pianeta, stola e manipolo dell'arcivescovo Gennaro Portanova
gros de Tour laminato ricamato in oro filato
Stemmi: stemma cardinalizio di mons. Gennaro Portanova (sul verso della pianeta, in basso al centro)
Provenienza: Reggio Calabria, Cattedrale di Maria SS.ma Assunta
Il cardinal Gennaro Portanova fu arcivescovo di Reggio dal 1888 al 1908.
 
Sezione:  Anteprima di una pinacoteca diocesana
Ambito dell'Italia meridionale, sec. XVIII
Sant'Antonio da Padova e Gesù Bambino
olio su tela
Provenienza sconosciuta

 

 
Sezione:  Anteprima di una pinacoteca diocesana
fig. 2
Ambito dell'Italia meridionale, sec. XVIII
San Pietro resuscita Tabita
olio su tela
Provenienza: Reggio Calabria, Palazzo Arcivescovile
 
Sezione:  Anteprima di una pinacoteca diocesana
fig. 3

Ambito calabrese, sec. XVIII

Madonna del Carmine, Santi e anime purganti

olio su tela

 

Il dipinto raffigura, nella metà inferiore, i santi Nicola da Bari, Sebastiano, Antonio abate e Antonio da Padova.

 
Sezione:  Anteprima di una pinacoteca diocesana
Ignoto pittore, sec. XVIII (post 1725)
San Francesco d'Assisi
olio su tela
Provenienza sconosciuta
 
Sezione:  Anteprima di una pinacoteca diocesana
fig. 5
Francesco De Mura (attr.), terzo decennio sec. XVIII
Resurrezione di Lazzaro
olio su tela
Provenienza: Reggio Calabria, Palazzo Arcivescovile
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 14