Catechismo al Museo 2016-2017
PDF Stampa E-mail

Catechismo al Museo 2016-2017

CaravaggioGIUBILEO DELLA MISERICORDIA
 A bambini e ragazzi è proposto un itinerario che, partendo dalle Parabole della Misericordia ( Buon Samaritano, Figliol prodigo, etc.), con l'ausilio di immagini attinte alla storia dell'arte, racconta segni visibili della Misericordia del Padre.
In alternativa, l'analisi del dipinto di Caravaggio raffigurante le Sette opere di Misericordia è occasione per proporre un viaggio tra i bisogni e le sollecitudini della nostra società. L'attività è introdotta da cenni sulla storia del Giubileo dagli albori della Chiesa cattolica fino alla recente indizione straordinaria di papa Francesco.


fig._2STORIE DI MARIA
Maria, Madre di Gesù e di tutti noi, è protagonista di questo percorso in cui, attraverso opere e immagini a Lei dedicate, ne è ricostruita la storia così come narrata nei Vangeli, comprendendone il ruolo importante avuto nel disegno di Salvezza dell'umanità ed anche nella storia della nostra città, con ampio cenno al culto della Madonna della Consolazione. Il percorso, sebbene indicato per il mese di maggio, è fruibile durante tutto l'anno.


fig._3Nel tempo di Natale
VIAGGIO NEL PRESEPE
La visita ai Presepi in Mostra al Museo è occasione per illustrare l'iconografia della Natività di Gesù, anche attraverso la lettura dei brani evangelici di Luca e Matteo e di alcuni passi dei Vangeli apocrifi che alimentarono gli aspetti leggendari e favolistici del tema natalizio.


Nel Tempo di Quaresima e di Pasqua
STORIE DELLA PASSIONE
Itinerario iconografico attraverso opere d'arte che in varie epoche hanno illustrato Scene della Passione e della Resurrezione di Cristo, illustrate, con l'ausilio della proiezione di immagini, anche attraverso il rinvio alle rispettive fonti letterarie.
La visita al Museo che ne consegue è occasione per illustrare, in particolare, forme e funzioni di suppellettili in uso durante i riti della Settimana Santa.


fig._4In preparazione alla Prima Comunione
INCONTRO A GESU'
L'itinerario prende avvio dalla visione delle più belle opere di pittura dedicate all'iconografia dell'Ultima cena di Gesù e al momento dell'Istituzione dell'Eucarestia. Si illustrano, poi, forme e funzioni degli oggetti legati alla celebrazione e al culto eucaristico, dei quali il Museo diocesano conserva preziosi esemplari in argento.
In conclusione, la visita alla Cappella del Santissimo Sacramento in Cattedrale, sul cui altare è il dipinto raffigurante Il sacrificio di Melchisedech, diviene speciale e inedita occasione di riflessione sul tema eucaristico.

 

fig._5 In preparazione alla Cresima
SULLE ORME DEI SANTI
Confermare la propria scelta di fede è un atto di coraggio e di impegno, una scelta forte e a volte controcorrente. I Santi non sono supereroi, ma persone coraggiose che hanno saputo rimanere coerenti alla propria fede, costituendo per noi un esempio da seguire: nel percorso ne scopriremo insieme alcune storie !
Tra tutti, un'attenzione particolare sarà riservata a San Paolo e a Santo Stefano da Nicea, legati alle origini della nostra Chiesa locale, a San Giorgio , patrono di Reggio Calabria, e a San Francesco di Paola, nella ricorrenza del VI Centenario dalla nascita.

 

 



downloadVISITE GUIDATE

A comunità parrocchiali e associazioni e movimenti laicali (bambini, giovani, adulti, anziani) sono proposte le seguenti visite guidate:
  - Museo diocesano
  - Museo e CattedraleMuseo
 - Cattedrale e Chiesa degli Ottimati